admin

Questo utente non ha condiviso alcuna informazione biografica


Post di admin

furti in casa1

LA GENTE A MARE, I LADRI IN CASA LETTERA DI UN VILLEGGIANTE AGLI AMMINISTRATORI COMUNALI

furti in casa1Baia (in)Felice

Il sole, il bel mare, una bella casa vicino alla spiaggia con un lido attrezzato e soprattutto la tranquillità è quello che ti aspetti da una vacanza dopo un anno di lavoro.Prepari tutto il necessario pochi giorni prima della partenza, magari decidi di portare con te anche qualcosa in più, starai fuori un mese e non vuoi privarti di sfoggiare un orologio, una borsa piuttosto che una collana o un braccialetto e così con figlia e auto carica parti con l’entusiasmo di un bambino che va verso il parco giochi e dici a te stesso che nulla potrà impedirti di rilassarti e goderti le tue ferie.

All’arrivo tutto sembra perfetto, come ti aspettavi: c’è il sole, il mare, e tutto il resto.La casa ti sembra accogliente e fornita di ogni confort, ti accorgi addirittura che è sicura con le sue napoletane in ferro e ti viene quasi da chiederti perché tanta prevenzione non è questo un posto famoso per i furti.

E invece… dopo pochi giorni dall’arrivo non ti sei accorto che qualcuno ti osserva, segue i tuoi movimenti, studia le tue abitudini, i tuoi orari, quando esci per andare al mare e quando rientri, che auto hai, come ti vesti, ma soprattutto come chiudi la casa. Continua >

1

SPIAGGE LIBERE : CAMBIARE SI PUO’

3Spesse volte spiagge libere è sinonimo di aree abbandonate o terra di nessuno dove ci si puo’ permettere di tutto, tenerle ad uso e consumo proprio o addirittura, talvolta, usarle come discarica al servizio della propria spiaggia in concessione. E’ quello che  è capitato su una spiaggia libera, o cio’ che ne rimane, di Baia Felice da parte di due gestori di lidi. Infatti nei giorni scorsi alcuni turisti hanno assistito alla costruzione di una recinzione di legno rivestita con un telo verde, quasi a voler nascondere lo scempio delle spiagge libere, che arrivava fino a dentro l’acqua senza lasciare, come per legge, la spazio tra la battigia e la recinzione stessa (foto).  4A questo punto grazie ad un gruppo di turisti pendolari, in particolare ad Antonio ospite della spiaggia libera, il quale dopo aver chiesto invano ai gestori di rimuovere la recinzione , ha avvertito tempestivamente la Capitaneria di Porto dell’accaduto. Solo l’intervento della Capitaneria di Porto ha sortito l’effetto ordinando ai responsabili  la rimozione ed il ripristino dello stato dei luoghi (foto)2.In merito all’accaduto piu’ volte si è chiesto alle autorità competenti di aver maggior controllo sugli obblighi e regolamenti che hanno i
concessionari di lidi, appunto, nei confronti delle spiagge libere in particolare alla pulizia.  E’ lodevole l’iniziativa del Sig. Antonio e di altri turisti, finalmente si pensa che la cosa pubblica è di tutti ed è ancora piu’ importante dalla cosa privata. E’ proprio questa sensibilizzazione fa si che col tempo si possa ottenere una migliore vivibilità e, perché no, un elevato grado di civiltà oggi carente.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

5 * EDIZIONE DELLA MARATONA BAIA FELIX 2014

MARATONA 20145* EDIZIONE MARATONA BAIA FELIX  il 22 agosto 2014 SONO APERTE LE ISCRIZIONI PRESSO LA SEDE DELL’ASSOCIAZIONE BAIA FELIX IN VIA SICILIA O SUL SITO www.cronometrogara.it.

concettina

“CORRIDA” DILETTANTI ALLO SBARAGLIO

concettina

Si è svolta con grande successo il 2 agosto la prima edizione della “CORRIDA” dove sono intervenuti numerosi, grandi e piccini.  La serata si è svolta con grande successo portando allegria e svago tra i presenti, la competizione è stata condotta con grande sportività tra i partecipanti, senza  alcuna distinzione di età, uomini , donne , grandi e piccini;  infatti  uno dei vincitore è stata la Signora Concettina di 80 anni (ripeto 80 anni).

calendario

ASSOCIAZIONE BAIA FELIX PROMOTRICE DI SERATE ED EVENTI

calendario

Anche quest’ anno l’Associazione Baia Felix si è fatta promotrice di serate ed eventi all’interno del Villaggio Turistico di Baia Felice . L’ Associazione Baia Felix, capitanata dal Presidente Gaetano Moretta e grazie all’impegno dei responsabili del direttivo, ha organizzato una serie di giochi per grandi e piccini ed eventi di vario interesse che si svolgeranno durante il mese di agosto 2014. Si è stilato un programma di tutto rispetto anche tendo conto che l’obiettivo per cui l’Associazione è nata è tutt’altro. Infatti l’associazione è stata da sempre vicina alle problematiche di inquinamento  e a tutto cio’ che riguarda l’ambiente.  Numerose sono state le denunce presso le autorità competenti per i continui sversamenti abusivi avuti nei canali presente sul territorio, utile è stata la collaborazione con il Dirigente Dott. Franco Sorgente del Comune di Cellole per l’avvio per la raccolta differenziata che ha raggiunto anche la soglia percentuale  del 63%, tale percentuale, nonostante l’impegno massiccio e costante del Dott. Sorgente, è scesa vertiginosamente grazie (si fa per dire) alle persone che,purtroppo, non rispettano il calendario per la differenziata abbandonando i propri rifiuti dove capita alimentando l’effetto “DISCARICHE” . E altre ancore sono state le iniziative che l’ associazione Baia Felix ha avuto modo di fare,  e portare avanti progetti ancora piu’ grossi utili ed essenziali per migliorare la vivibilità all’interno del Villaggio turistico di Baia Felice.  Proprio per questo si è pensato anche di organizzare eventi e giochi per cercare di allietare le serate per grandi e piccini, tutto cio’ grazie  alla collaborazione volontaria dell’Associazione Baia Felix e un grazie per essere stati ospitati al Il Kiosco Bar e al Tucan Bar.

io

Continua la trattiva tra il Comune di Cellole e i ricorrenti di Baia Felice , difesi dell’ Avv. Merola, per agli avvisi dei consumi idrici relativi agli anni 2010/11/12/13.

io

Il giorno 14 Marzo 2014,l’Avv.ssa Mariangela Merola, insieme al Presidente dell’associazione Baia Felix, Gaetano MORETTA e al Tesoriere, Antonio GOLINO, si sono incontrati con il Sindaco di Cellole Aldo IZZO e all’assessore Antonio LEPORE, presso la casa comunale del comune di Cellole per definire nei termini e nei modi l’annosa questione dei ricorsi dell’acqua destinata al consumo  umano degli abitanti di Baia Felice. Dall’incontro tenutosi, finalmente, si è riscontrata la piena disponibilità da parte dell’amministrazione Cellolese a risolvere in modo serio e definitivo il problema del pagamento del consumo dell’acqua potabile a Baia Felice. Infatti, dopo aver discusso il merito della questione si è passati  all’attuazione di  come definire il contenzioso in atto tra il comune di Cellole e i ricorrenti di Baia Felice, infatti ci si è soffermati sulle condizioni di pagamento dei consumi idrico relativi all’anno 2014. A tal proposito Il Sindaco Aldo Izzo, ci ha confermato che dall’anno 2014, le utenze idriche insistenti sul territorio di Baia Felice pagheranno l’acqua  per l’effettiva cubatura consumata, cioè l’effettivo consumo annuale e non piu’ a forfait. Per quanto riguarda, invece, le annualità oggetto dei ricorsi, si sta addivenendo alla stesura dell’accordo sulla falsa riga di quanto esposto nella riunione del 09 Marzo 2014,cioè di pagare il 50% delle bollette notificate con in più la detrazione dalla stessa delle spese legali anticipate da ogni singolo ricorrente.

Con nostra somma meraviglia, abbiamo potuto notare e constatare, che oggi la località di Baia Felice  è attenzionata dalla parte politica del comune di Cellole, cosa MAI avvenuta prima, infatti, su alcune nostre proposte inerenti al miglioramento dell’ingresso stradale di Baia Felice, hanno dato piena manifestazione di intenti al coinvolgimento di tutti gli organi competenti ad una risoluzione al caso.

Sempre nel corso della stessa riunione, l’Associazione Baia Felix, a seguito di una loro diretta e specifica richiesta di collaborazione con l’amministrazione comunale, ha preso in carico la disponibilità di accettare tale richiesta, proprio in virtù del principio cardine dello statuto dell’associazione e cioè salvaguardia del Territorio e dell’Ambiente, manifestando anche la volontà d’azione degli stessi associati ai fini della realizzazione della segnaletica stradale orizzontale all’interno della Baia, sempre per lo spirito della valorizzazione del territorio di Baia Felice.

Il Presidente, a nome di tutti gli associati, ha esposto anche il problema ,più volte denunciato, relativo alla sicurezza stradale e alla viabilità all’interno della baia manifestando l’assenza totale delle forze dell’ordine e la mancata manutenzione ordinaria del manto stradale, infatti, molti lavori stradali manutentati  l’anno scorso, in piena estate, sono ancora lì in attesa che avvenga il ripristino  del tappeto stradale. Inoltre, dopo una lunga esposizione di tutte le inefficienze, gli ha precisato anche, che  quando le piccole cose che dovrebbero essere l’ordinarietà del quotidiano non vengono evase poi diventano la straordinarietà del momento.

Come detto precedentemente, grazie all’operato dell’associazione Baia Felix, che sin dalla sua costituzione tanto ha profuso per il miglioramento residenziale del turista e del bagnante sulla costa Cellolese di Baia Felice, gli amministratori del comune di Cellole hanno capito ,ormai, che Baia Felice, non vuole essere seconda a nessuno e che gli sforzi di miglioramento della vivibilità che si stanno compiendo all’interno di essa non devono essere sminuiti da nessuno, sforzi  notevoli  compiuti da tutti.

936517_532985210070957_1888406277_n1[1]

GRANDE SUCCESSO PER LA RIUNIONE PRESSO LA SEDE BAIA FELIX

936517_532985210070957_1888406277_n1[1]IMG-20140310-WA0000

Stamattina si è svolta la riunione organizzata dall’associazione BAIA FELIX. All’incontro erano presenti: il Presidente Gaetano Moretta, il Tesoriere Antonio Golino, i Consiglieri Giampaolo Irene, Antonio Covone, Marino Vulcano e l’Avv. Mariangela Merola come legale dei ricorrenti. La riunione ha avuto lo scopo di raggiungere un accordo sul contenzioso relativo alle annualità 2010/11/12 di fornitura di acqua tra alcuni utenti ricorrenti di Baia Felice ed il Comune di Cellole e quest’ultimo, per il tramite dell’Avv. Merola, ha manifestato la volonta’ di un accordo bonario. A tal proposito, poiché l’Associazione già dal 2010 si è fatta promotrice dei ricorsi acqua, il Presidente Gaetano Moretta e il Tesoriere Antonio Golino nella settimana scorsa hanno avuto un incontro preliminare con il Sindaco Aldo Izzo in cui sono state decise le linee guida e le modalità da adottare per arrivare ad un accordo bonario e soprattutto per ricevere le garanzie in merito alla tariffazione  futura. Tutto ciò è stato oggetto della riunione del 9 marzo presso la sede BaiaFelix, dove l’Avv. Merola ha informato i ricorrenti su come poter risolvere bonariamente il contenzioso con varie ipotesi e dopo una serie di discussioni si è concluso ad un’unanimità  di dover pagare il 50% della bolletta per gli anni in contenzioso detratto delle spese legali, e come controparte il Comune di Cellole dovrà accettare di calcolare le bollette dell’ acqua a consumo e non a forfait.

Legge-40[1]

RICORSI ACQUA: BAIA FELIX INVITA I RICORRENTI A PRESSO LA SEDE IN BAIA FELICE PER IL GIORNO 09 MARZO 2014 ALLE ORE 10,00 PER COMUNICAZIONI URGENTI.

 

Legge-40[1]A distanza di mesi e dopo vari tentativi per risolvere bonariamente il contenzioso tra i ricorrenti del villaggio turistico di Baia Felice ed il Comune di Cellole, arriva, l’invito alle parti in causa dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, interessato dell’appello promosso dal Comune di Cellole contro le sentenze del Giudice di Pace di Sessa Aurunca relative al canone acqua 2010,  a raggiungere un accordo sulla controversia.

 

Il Comune di Cellole ha manifestato la propria disponibilità a raggiungere il comune un accordo per tutte le annualità contestate con le azioni legali e cioè per gli anni 2010- 2011 e 2012 impegnandosi a correggere le bollette per gli anni a venire. Tutti coloro che hanno intrapreso le azioni legali contro il Comune di Cellole per il canone acqua 2010-2011 e 2012 devono essere presenti all’incontro che si  terrà

il giorno  09 MARZO 1014 ALLE ORE 10,00 PRESSO LA SEDE DI BAIA FELIX

INSIEME ALL’AVVOCATO M. MEROLA che li rappresenta, per manifestare la loro posizione.

riunione

PRIORITA’ BAIA FELICE: PRESENTI IL DOTT. SORGENTE E L’ASSESSORE MARTUCCI

riunioneSabato 10/08/13 a Baia Felice il Capo dell’UFFICIO RAGIONERIA con DELEGA all’ AMBIENTE FRACO SORGENTE, L’ ASSESSORE ALLE FINANZE TOMMASO MARTUCCI  del Comune di Cellole e il responsabile per la raccolta rifiuti di Baia Felice RENATO CUOZZO ,  hanno avuto un incontro presso la sede dall’ASSOCIAZIONE  BAIA FELIX dove erano presenti il Presidente Gaetano Moretta, il Tesoriere Antonio Golino e il Segretario Gennaro Paradisone. L’incontro si è avuto in occasione della distribuzione del kit per la raccolta differenziata, richiesta e promossa dall’Associazione Baia Felix ed ha avuto lo scopo di evidenziare le priorità che la Baia necessità. E’ tangibile l’interessamento che le autorità del Comune di Cellole hanno dimostrato negli ultimi mesi, a tale proposito il Dott. SORGENTE ha ribadito, con orgoglio e ottimismo, il proprio interessamento per il Villaggio Turistico di Baia Felice. Infatti, con delega all’AMBIENDE del Sindaco Dott. Aldo Izzo, già da ottobre 2012 ha programmato e pianificato seguendo personalmente i lavori per la raccolta differenziata, dove negli ultimi anni si sono avuti non pochi disagi. Il Dott. Sorgente si ritiene soddisfatto dei risultati ottenuti e si promette che da qui a pochi mesi di perfezionare e pianificare tutte le attività previste sul territorio ( raccolta differenziata, spazzamento delle aree pubbliche, potatura alberi, pulizia spiagge private, recupero aree abbandonate, ecc. ).

Il Presidente Gaetano Moretta si è detto soddisfatto dell’incontro, ribadendo che è importante una tempestiva programmazione dei lavori di ordinaria manutenzione/amministrazione da attivare nel Villaggio Turistico di Baia Felice,  per far si che questi non diventino, come sempre accade, vera e propria emergenza durante il periodo estivo.

Insomma tutto sembra mettersi per il meglio ed è cio’ che l’Associazione Baia Felix sta cercando di ottenere attraverso le proprie azioni, evidenziando la propria disponibilità e collaborazione nei confronti delle istituzioni, questa qualità che sempre ha contraddistinto l’Associazione stessa.

differenziata

AVVISO SABATO PRESSO LA SEDE BAIA FELIX DISTRIBUZIONE KIT DIFFERENZIATA

Nei giorni scorsi i responsabili dell’associazione Baia Felix, Gaetano Moretta in qualità di presidente e il tesoriere Antonio Golino, hanno avuto un confronto con il Dott. Sorgente capo ragioneria e responsabile ufficio ambiente del comune di Cellole, nel corso dell’incontro si è discusso di varie problematiche che via via si stanno affrontando e risolvendo. L’associazione, sempre con la spirito collaborativo, ha proposto al Dott. Sorgente la possibilità di distribuire i kit per la differenziata anche all’interno della Baia. Dopo una serie di intensi colloqui telefonici con i responsabili del consorzio per la raccolta differenziata, il Dott. Sorgente ha ordinato ed autorizzato la distribuzione del kit per la raccolta differenziata da effettuare, da personale qualificato, presso la sede dell’Associazione Baia Felix in viale Sicilia. Inoltre si è esortato le attività commerciali ed i condomini ad adottare un’aiuola, con l’occasione il dott. Sorgente ha promesso che chiunque voglia farlo sarà messo subito in possibilità di farlo evitando lunghi iter burocratici. differenziata