Barretta con Baia Felix

Barretta con Baia Felix

Baia Felice 24 Luglio 2016.
Trascorse le elezioni per il Comune di Cellole e l’insediamento del nuovo Sindaco, l’associazione Baia Felix, nata per la salvaguardia ecologica e la tutela ambientale del villaggio turistico di Baia Felice, ha incontrato Angelo Barretta in Baia per un punto della situazione ed un sopralluogo su tutta l’area interna e le spiagge libere.

Il Presidente Gaetano Moretta si è confrontato con il Sindaco  Barretta sugli obiettivi del “Manifesto per Baia Felice 2016” e sulle esigenze immediate del villaggio in vista del picco di presenze turistiche sul territorio previsto già dai prossimi giorni.

Angelo Barretta e la sua nuova Giunta sta già operando un monitoraggio delle esigenze della ns. baia per portare avanti, insieme a Baia Felix, un programma concreto che chiede il coinvolgimento di tutti al fine del rilancio del villaggio.

In primis abbiamo avuto conferma che il Sindaco  ha inviato in questi giorni un ordinanza con invito ad adempiere entro pochi giorni  al curatore dell’enorme spazio verde su Viale Sicilia ( Ex-Toscano) abbandonato da sempre per ottenere una pulizia integrale e messa in sicurezza da un punto di vista igienico/ambientale. Se non ci sarà risposta si agirà con il maggior danno alla comunità di cui poi si farà carico nelle conseguenze l’attuale gestione di questo importante triangolo di verde.

Altre importanti impegni comunque richiesti nel manifesto per Baia Felice stanno per mettersi in pratica, ci sarà lo spazzamento diurno dalle 07 alle 21 per le strade della Baia e sono previsti almeno 2 interventi di derattizzazione e disinfestazione in tutti i viali del villaggio. Su http://www.celloledifferenzia.it/ si potrà inoltre essere aggiornatii sulla raccolta differenziata.

Ma di sicuro la notizia più’ importante è che è in corso la riattivazione della griglia alla foce del fiume Trimoletto che negli ultimi 2 anni ha protetto le acque delle ns. spiagge dalle alghe, fogliame e detriti naturali del corso d’acqua.

Il presidente Gaetano Moretta ha sottolineato l’importanza di agire quanto prima in una messa in sicurezza delle strade con una nuova segnaletica orizzontale e verticale anche come primo segno di ripristino della gestione civile del territorio e del rispetto delle regole da parte di Tutti.

Comunque  il Sindaco Barretta ha le idee molto chiare sul da farsi e batte sulla collaborazione fattiva di tutti per il rilancio turistico e la valorizzazione del villaggio;  Infatti chiede  a tutti i proprietari di ville e case vacanza di Baia Felice di valutare, ove possibile, anche un percorso di manutenzione migliorativa degli esterni delle proprie case proprio come segnale di rilancio per tutti.

L’obiettivo è quello di ridare dignità e valore al ns. villaggio e sopratutto alle ns. case ma è richiesto l’intervento di Tutti nessuno escluso con concrete azioni come quelle richieste.

Il Comune di Cellole ha già in programmazione il progetto di assegnazione della “Bandiera Blu” che prevede investimenti in infrastrutture ed opere pubbliche ( rete fognaria) con un totale  da investire di circa 18 milioni di Euro per Baia Domizia Sud in 1 anno e mezzo circa.

Baia Felix riprende il percorso di collaborazione fattiva con gli Enti Pubblici del Territorio per ottenere il meglio per il villaggio ed a breve, per questo obiettivo, costituirà una commissione ” Ambiente e Turismo” che collaborerà ufficialmente con la Giunta Comunale di Cellole come riferimento unico per gli interventi strutturali di Baia Felice.

A fine Agosto nella Piazza centrale di Baia Felice sarà organizzato un incontro  tra il Sindaco Barretta e tutti i proprietari, amministratori, imprenditori e commercianti, comitati etc.  del villaggio per un confronto pubblico.

Per scaricare il “Manifesto per Baia Felice ”  clicca qui per il Download 

Per informazioni ed aggiornamenti visita la ns. pagina Facebook : https://www.facebook.com/baiafelix