raccolta differenziata

Baia Felix ed Unione Condomini Baia Felice

BAIA FELIX E L’UNIONE DEI CONDOMINI DI BAIA FELICE CHIEDONO NUOVE REGOLE PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA 2021 A BAIA FELICE

Baia Felix ed Unione Condomini Baia Felice

Baia Felix ed Unione Condomini Baia Felice

L’associazione Baia Felix, nata per la tutela ambientale e la salvaguardia ecologica del villaggio turistico Baia Felice nel Comune di Cellole, ha inviato una richiesta al protocollo del Comune di Cellole  in rappresentanza di tutti i condomini, parchi privati e la comunità di proprietari di ville e case vacanza del villaggio.

L’oggetto della richiesta e’ il ripristino dei principali servizi di supporto alla tutela ambientale tramite le procedure di Raccolta Differenziata nel villaggio in vista della imminente stagione.

Come ampiamente segnalato in più incontri susseguiti nella scorsa stagione 2020 Tutti i Condomini  hanno subito difficoltà e disservizi per il cambio di gestione e di modalità operative della nuova ditta, IS.V.EC. SRL di Ischia, che gestisce la raccolta per conto del Comune di Cellole e dei contribuenti.

Di seguito l’elenco delle criticità di cui si è fatta richiesta ufficiale di immediata risoluzione tramite l’intervento del Sindaco Guido Di Leone, del Vice Sindaco Giovanni Iovino, l’Assessore al Turismo Giuseppe Ponticelli ed il Comandante della Polizia Municipale Pierluigi Casale ai quali si chiede di intermediare al più presto con la stessa Ditta :

1) RITIRO RIFIUTI PORTA A PORTA NEI CONDOMINI
i Condomini tutti chiedono il ripristino del servizio di raccolta

differenziata porta a porta con idonei mezzi, così come svolto dalle ditte preposte negli anni precedenti, con lo scopo di evitare i disservizi, ancora evidenziati nell’estate 2020.

  1. a)  Ogni condominio e’ disponibile alla concessione delle chiavi di accesso ai cancelli per agevolare l’entrata di piccoli mezzi idonei ( Es. Piaggio Porter ) che in precedenza sono stati utilizzati con successo da altre ditte.
  2. b)  Analisi e risoluzione tombale di alcuni casi critici come quello del Condominio Smeralda II ed il Condominio Levante che provocano pericolosi ed incontrollati accumuli di rifiuti di ogni genere.

2) NUOVO CALENDARIO DI RACCOLTA

  1. a)  Elaborazione di un calendario di raccolta che tenga conto della natura “Turistica” e non cittadina degli utenti, oltre ad evitare pericolosi accumuli che possono danneggiare e mettere a rischio la salute pubblica e l’ambiente del villaggio.

    In particolare si richiede che il giorno Lunedi avvenga il ritiro di : (1) UMIDO

    1. (2)  MULTIMATERIALE MISTO
    2. (3)  SECCO INDIFFERENZIATO
  2. b)  Si richiede inoltre regolamentazione e coordinamento preciso della raccolta degli sfasci di giardino
  3. c)  Servizio di comunicazione Efficace, un volantino, un manifesto, un sito web con tutte le informazioni Precise. lo scorso anno vi è stata molta confusione nell’interpretare orari e giorni.

3) SERVIZIO DI RACCOLTA DEGLI INGOMBRANTI E RIFIUTI RAEE

  1. a)  nell’estate 2020 il servizio non e’ stato per niente funzionale ed addirittura il mese di Agosto e’ stato soppresso! Si chiede la continuità del servizio
  2. b)  Attivazione di un numero di telefono FUNZIONANTE per il ritiro degli ingombranti
  3. c)  Attivazione di eventuale isola ecologica presidiata con scarrabili per ingombranti e RAEE

4) SPAZZAMENTO QUOTIDIANO

  1. a)  Necessità assoluta di spazzamento quotidiano delle strade e delle arterie secondarie del villaggio
  2. b)  Utilizzo e coinvolgimento quotidiana delle spazzatrici previste dal contratto

5) CADITOIE E MARCIAPIEDI

  1. a)  Si evidenzia carenza di pulizia delle caditoie dedicate alla raccolta acque pluviali e della manutenzione dei condotti fognari
  2. b)  Si richiede costante manutenzione dei marciapiedi per le erbaccie che ostruiscono eventuale deflusso delle acque pluviali.

Riteniamo opportuno incontrare al più presto, anche a mezzo tecnologie digitali, su questi argomenti, i responsabili del Comune di Cellole e della ditta IS.V.EC Srl per definire e trovare un accordo per queste nostre esigenze.

Siamo convinti che con la nuova Amministrazione, di cui sono già evidenti i primi segnali di efficienza dei servizi ed iniziative per Baia Felice, sarà ben lieta di raccogliere questo nostro accorato appello.

Baia Felice 27/03/2021

Gaetano Moretta
Presidente Associazione Baia Felix
in rappresentanza dell’unione dei condomini di Baia Felice

 

calendario

BAIA FELICE MIGLIORA LA SITUAZIONE RIFIUTI. BAIA FELIX RACCOGLIE L’APPELLO DEL COMUNE DI CELLOLE AL RISPETTO DEL CALENDARIO DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA.

calendarioIn questi giorni abbiamo riscontro numerosi interventi del Comune di Cellole, grazie al grande impegno di questi giorni dell’ Assessore Umberto Sarno a cui il Sindaco Cristina Compasso ha affidato la delega all’Ambiente.

Dalla derattizzazione, alla pulizia del Terreno Toscano, l’intervento della Spazzatrice, la raccolta degli ingombranti, la differenziata e la presenza oramai costante dei mezzi sembra ritornare alla normalità la qualità dei servizi dell’Ente e delle Aziende preposte.

Baia Felix, Associazione nata per la tutela ambientale e la salvaguardia ecologica del Villaggio Turistico Baia Felice raccoglie l’appello dello stesso Assessore Sarno sul suo profilo Facebook per esortare tutti al rispetto del calendario di raccolta.

ADESSO TOCCA A VOI !

I turisti con abitazione temporanea e i proprietari di seconde case nel territorio comunale di Cellole – Baia Domizia- Baia Felice devono rispettare il Calendario settimanale di Raccolta Differenziata “Porta a Porta” 

 

I sacchetti colorati per la differenziazione dei rifiuti possono essere ritirati dal distributore presente in Piazza Acquedotto a Baia Felice.

 

Per il ritiro dei sacchetti è obbligatorio utilizzare la tessera sanitaria dell’intestatario TARSO.

 

I Sacchetti, così differenziati, devono essere depositati dalle ore 22:00 alle ore 24:00 dei giorni indicati in calendario.

 

È assolutamente vietato depositare i rifiuti il sabato. 

 

Ai turisti occasionali, giornalieri e carnperisti la comunità di Cellole – Baia Domizia – Baia Felice chiede di impegnarsi a riportare a casa propria tutti i rifiuti prodotti e non differenziabili.

 

I rifiuti differenziabili (plastica, vetro, carta e cartone, organico) possono essere conferiti presso le mini isole ecologiche delle spiagge libere, degli stabilimenti balneari o delle strutture ricettive ospitanti.

Sarà cura dei cittadini e di tutti i bagnanti tenere pulito II litorale, uno degli elementi di eccellenza che contraddistinguono la nostra Campania.

 

I rifiuti non devono essere abbandonati nelle pinete, nelle aree pubbliche o per terra.

 

Il numero Verde per informazion e il ritiro degli ingombranti è :

800 901 399

 

L’Amministrazione Comunale, secondo quanto disposto dal D. Lgs. N. 152/2006 T.U. Ambiente, punirà chi abbandona o deposita rifiuti ovvero li immette nelle acque superficiali o sotterranei con altissime sanzioni amministrative pecuniarie  Se l’abbandono riguarda rifiuti pericolosi, la sanzione

amministrativa è aumentata fino al doppio. Per coloro che non rispettano le modalità di conferimento dei sacchetti è prevista, per violazione dell’ordinanza sindacale N. 1 del 06/12/2011, la sanzione amministrativa pecuniaria.

 

Quindi attenzione a rispettare e sensibilizzare amici, vicini e condomini ad una dimostrazione di civiltà e rispetto del territorio bene comune di tutti.

Ingombranti a Baia Felice e Baia Murena

Spazzamento e raccolta differenziata fantasma a Baia Felice.Appello di Baia Felix.

Ingombranti a Baia Felice e Baia Murena

Ingombranti a Baia Felice e Baia Murena

L’associazione Baia Felix, nata per la salvaguardia ecologica e la tutela ambientale del villaggio turistico Baia Felice, denuncia in questo periodo inaspettati disservizi agli utenti in termini di spazzamento e raccolta differenziata a Baia Felice e Baia Murena.

In piena alta stagione l’appello dell’Associazione Baia Felix all’Assessorato all0Ambiente del Comune di Cellole per ripristinare il servizio che è stato accettabile negli anni scorsi.

A singhiozzo la raccolta della Ditta che ha in appalto il territorio di Baia Felice coordinata dal Responsabile Renato Cuozzo di cui vorremmo comprendere a questo punto il Suo ruolo a cosa serve il Suo operato se non provvede alla raccolta.
La cosa assurda è che l’anno scorso per la stessa raccolta Il Sig. Cuozzo invece è stato di grande precisione e efficienza. E’ veramente sconcertante che avendo a disposizione gli stessi mezzi dell’estate scorsa ad oggi tutte le strade sono letteralmente abbandonate e la raccolta degli ingombranti e praticamente sospesa in modo imbarazzante. Sembra essere saltati di nuovo a 10 anni fa. Sono tutti molto preoccupati.

Lodevole l’iniziativa del Segretario Baia Felix Gennaro Paradisone ( in foto ) che ha provveduto di sua iniziativa al diserbamento e pulizia del tratto stradale che porta alle spiagge.

Nei prossimi giorni è previsto un incontro tra Il Presidente Gaetano Moretta con il Sindaco  del Comune di Cellole Cristina Compasso e chi è responsabile dell’ambiente per sottolineare ( come sempre ) l’urgenza del problema rifiuti e la preoccupazione di tutta la nostra comunità.

Preghiamo di postare vs. commenti sulla ns. pagina Facebook

Baia Felix sulle spiagge con consorzio CITE

BAIA FELICE : Dopo i Falò di Ferragosto Rifiuti ancora su spiagge e dune. Sopralluogo di Baia Felix Con il Consorzio CITE

Baia Felix sulle spiagge con consorzio CITE

Baia Felix sulle spiagge con consorzio CITE

BAIA FELIX, Associazione per la Tutela Ambientale e salvaguardia ecologica del Villaggio Turistico Baia Felice nel Comune di Cellole, ha invitato in un sopralluogo/denuncia il Resp. del Consorzio di Raccolta CITE, Renato Cuozzo,  per capire il motivo per cui sono ancora presenti sulle spiagge i rifiuti generati dopo la notte del 14 Agosto  a seguito dei tradizionali falò di Ferragosto sulle spiagge libere. In particolare le spiagge e le dune  antistanti la foce dell’oramai famoso Torrente Trimoletto.

I Lidi hanno pulito, come da norma di legge,  i 25 mt laterali ai loro stabilimenti ed hanno imbustato i rifiuti lasciandoli sul posto attendendo i mezzi e risorse del Consorzio Cite per la raccolta.  E qui vi è stato probabilmente un problema di comunicazione dove il consorzio CITE credeva o attendeva che i Lidi avessero spostato nei loro cassonetti i rifiuti mentre gli stessi lidi attendevano la consueta raccolta dalle spiagge da parte del Consorzio. Questo è quanto abbiamo potuto verificare durante il sopralluogo svolto dal Presidente Baia Felix Gaetano Moretta.

Chiarito questo il Responsabile Renato Cuozzo ha garantito la raccolta domani  Martedi 23 Agosto 2016 dei rifiuti dalle spiagge e dalle dune.
Baia Felix in persona del Presidente Gaetano Moretta visto gli eventi si farà promotore nell’organizzazione di un meeting da Settembre 2016 con i Balneari e gli Amministratori dei Condomini privati di Baia Felice proprio per chiarire tutti gli equivoci e stabilire regole e meccanismi da attivare già da adesso per buona riuscita della raccolta nella prossima stagione 2017, il tutto al fine di prevenire tali incresciose situazioni a danno della salute pubblica, della tutela ambientale e salvaguardia ecologica da sempre prioritarie nella mission della nostra Associazione.