Cristina Compasso

WhatsApp Image 2018-09-04 at 22.15.16

Baia Felix con gli ingegneri del Comune per risolvere il problema allagamenti.

Sopralluogo Baia Felice Allagamenti

Sopralluogo Baia Felice Allagamenti

Si è svolto con l’Associazione Baia Felix il sopralluogo con l’Ing. D’Orazio del reparto tecnico del Comune di Cellole presso il luogo dove sono avvenuti 2 vasti allagamenti a distanza di 15 giorni l’uno dall’altro a seguito fenomeni temporaleschi che hanno caratterizzato le ultime settimane.

Sono circa 40 anni che nella zona del villaggio turistico Baia Felice ubicato nel territorio del Litorale Domizio di competenza del Comune di Cellole che si susseguono allagamenti per un limitata capacità di smaltimento delle acque piovane del sistema fognario.
All’incrocio tra Viale del Giglio, Viale Ischia e Via Litoranea la strada che porta ai principali lidi del Villaggio che con semplici temporali si trasforma sistematicamente in un fiume / lago d’acqua raggiungendo il metro di altezza creanfo numerosi disagi agli abitanti.
L’ultimo episodio il 2 Settembre 2018 ma è stato drammatico l’allagamento di ferragosto 2018 , il giorno 15 è accaduto l’impossibile, un evento ampiamente documentato da una video diretta sul profilo facebook di Baia Felix. Infatti in tale data tutte le abitazioni e ville adiacenti hanno subito danni cosi come le rispettive autovetture e solo per un caso non si è sfiorata la tragedia.
L’Associazione Baia Felix, condotta dal Presidente Gaetano Moretta, si è mossa in più attività di sensibilizzazione dell’Ente Comunale denunciando ufficialmente l’emergenza tramite degli incontri presso il Comune di Cellole direttamente con il Sindaco Cristina Compasso e il consigliere Umberto Sarno per sollecitare un intervento risolutivo a questo drammatico e storico problema.
Anche in questo caso, cosi come successo per l’illuminazione di Via Ventotene, il Terreno Ex-Toscano ed altro il Comune si è reso disponibile tramite questo sopralluogo tecnico ad adoperarsi per trovare la migliore soluzione.

il presidente Moretta fa appello agli oltre 50 famiglie che hanno subito gli allagamenti a non perseguire la strada dell’azione legale ma quella più semplice della collaborazione e del dialogo, in quanto, afferma Moretta, ” il sindaco Cristina Compasso ha garantitol che si adopererà celermente per la risoluzione del problema”.


L’ing. D’Orazio ha rassicurato la delegazione di Baia Felix composta da Gaetano Moretta, Gennaro Paradisone e Gennaro Guida presenti al sopralluogo che, nei prossimi giorni, ci saranno aggiornamenti circa la soluzione ed i tempi di realizzazione di questo intervento molto importante per l’incolumità e l’igiene di Baia Felice.

WhatsApp Image 2018-08-17 at 11.17.39

BAIA FELICE, INTERVIENE IL COMUNE DI CELLOLE DOPO GLI ALLAGAMENTI.

WhatsApp Image 2018-08-17 at 11.17.39Il Sindaco di Cellole Cristina Compasso e L’assessore Umberto Sarno , in seguito alla visione delle immagini dell’alluvione che ha subito Baia Felice e le richieste di intervento presentate durante l’incontro post-ferragosto presso il Municipio  dall’Associazione Baia Felix, hanno subito reagito positivamente con grande disponibilità ai vari appelli a loro sottoposti in rappresentanza della comunità del Villaggio Turistico.

Infatti l’azione del Comune di Cellole, tramite la ditta che ha in appalto i servizi di pulizia e raccolta differenziata, è iniziata alle 05.00 del mattino del 17/8 effettuando come richiesto, interventi di pulizia e sanificazione delle aree colpite dagli allagamenti provocati dal nubifragio di Ferragosto.

Il Presidente dell’Associazione Baia Felix, Gaetano Moretta insieme al Segretario Gennaro Paradisone, hanno accolto l’Ass.re Umberto Sarno ed il responsabile dell Ufficio Lavori Pubblici del Comune Geometra Gaetano D’Avino nel sopralluogo all’ex depuratore per esporre sulla criticità del Sistema di Sollevamento delle Acque che riguarda tutto il villaggio nessuna strada esclusa.

Si è soprattuto valutato le varie soluzioni di instradamento delle acque in caso di piogge abbondanti per evitare il disastro che e’ stato subito nella zona antistante il muro di cinta del campetto di calcio privato tra Via Litoranea e Viale Ischia.

Insomma un bilancio positivo nella giornata di oggi per quanto riguarda l’attenzione dell’Ente nei confronti di Baia Felice.

Sono tante le criticità da analizzare e risolvere ma sembra, incrociamo le dita, che questa amministrazione sia ben disposta alla cura ed al rilancio di Baia Felice.

Speriamo bene.

 

Sarno, Compasso, Moretta

Allagamento a Baia Felice a Ferragosto: Baia Felix incontra il Sindaco del Comune di Cellole Cristina Compasso e L’Assessore Umberto Sarno

Sarno, Compasso, Moretta

Sarno, Compasso, Moretta

A ferragosto dopo una bellissima giornata nel giorno del 15/08/2018 alle ore 19.00 circa Baia Felice ha subito un vasto allagamento in seguito ad un classico temporale estivo.

Questo allagamento si è concentrato sopratutto nella zona all’incrocio tra Viale del Giglio, Viale Ischia e Via Litoranea a Baia Felice.

In tale area da oltre 30 anni sopravviene periodicamente questo fenomeno ( allagamento)  che è provocato dalla insufficiente portata della pompa di sollevamento ubicata nell’area dell’ex depuratore di baia felice.

Nel tempo la cementificazione e alcune costruzioni, probabilmente abusive, hanno formato degli argini artificiali compromettendo il naturale deflusso delle acque piovane.

A testimonianza di quanto accaduto sono intervenuti sul posto una squadra di Vigili del Fuoco, Protezione Civile e Carabinieri che hanno verbalizzato le condizioni dello stato dei luoghi nonchè la criticità evidenziata.

Essendo stato un evento che ha messo a repentaglio l’incolumità delle persone ed ha danneggiato immobili e mezzi di case vacanza il Direttivo Baia Felix, capitanato dal Presidente Gaetano Moretta,  insieme ad una folta delegazione di proprietari  che hanno subito danni grazie a questo evento ha incontrato il Sindaco del Comune di Cellole Cristina Compasso e l’Asssessore all’Ambiente Umberto Sarno che hanno ascoltato e verificato le immagini con attenzione raccogliendo l’appello dei presenti stabilendo un sopralluogo entro Venerdi 17/08 a Baia Felice per verificare le criticità evidenzate per consentire un  conseguente intervento risolutivo.

 tutti i componenti dell’Associazione #BaiaFelix si sono prodigati per una prima assistenza aspettando i #VigiliDelFuoco che sono prontamente intervenuti a cui vá il nostro ringraziamento insieme a tutta la comunità di Baia Felice.

Sul nostro profilo Facebook.com/baiafelix il video in diretta del disastro.

calendario

BAIA FELICE MIGLIORA LA SITUAZIONE RIFIUTI. BAIA FELIX RACCOGLIE L’APPELLO DEL COMUNE DI CELLOLE AL RISPETTO DEL CALENDARIO DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA.

calendarioIn questi giorni abbiamo riscontro numerosi interventi del Comune di Cellole, grazie al grande impegno di questi giorni dell’ Assessore Umberto Sarno a cui il Sindaco Cristina Compasso ha affidato la delega all’Ambiente.

Dalla derattizzazione, alla pulizia del Terreno Toscano, l’intervento della Spazzatrice, la raccolta degli ingombranti, la differenziata e la presenza oramai costante dei mezzi sembra ritornare alla normalità la qualità dei servizi dell’Ente e delle Aziende preposte.

Baia Felix, Associazione nata per la tutela ambientale e la salvaguardia ecologica del Villaggio Turistico Baia Felice raccoglie l’appello dello stesso Assessore Sarno sul suo profilo Facebook per esortare tutti al rispetto del calendario di raccolta.

ADESSO TOCCA A VOI !

I turisti con abitazione temporanea e i proprietari di seconde case nel territorio comunale di Cellole – Baia Domizia- Baia Felice devono rispettare il Calendario settimanale di Raccolta Differenziata “Porta a Porta” 

 

I sacchetti colorati per la differenziazione dei rifiuti possono essere ritirati dal distributore presente in Piazza Acquedotto a Baia Felice.

 

Per il ritiro dei sacchetti è obbligatorio utilizzare la tessera sanitaria dell’intestatario TARSO.

 

I Sacchetti, così differenziati, devono essere depositati dalle ore 22:00 alle ore 24:00 dei giorni indicati in calendario.

 

È assolutamente vietato depositare i rifiuti il sabato. 

 

Ai turisti occasionali, giornalieri e carnperisti la comunità di Cellole – Baia Domizia – Baia Felice chiede di impegnarsi a riportare a casa propria tutti i rifiuti prodotti e non differenziabili.

 

I rifiuti differenziabili (plastica, vetro, carta e cartone, organico) possono essere conferiti presso le mini isole ecologiche delle spiagge libere, degli stabilimenti balneari o delle strutture ricettive ospitanti.

Sarà cura dei cittadini e di tutti i bagnanti tenere pulito II litorale, uno degli elementi di eccellenza che contraddistinguono la nostra Campania.

 

I rifiuti non devono essere abbandonati nelle pinete, nelle aree pubbliche o per terra.

 

Il numero Verde per informazion e il ritiro degli ingombranti è :

800 901 399

 

L’Amministrazione Comunale, secondo quanto disposto dal D. Lgs. N. 152/2006 T.U. Ambiente, punirà chi abbandona o deposita rifiuti ovvero li immette nelle acque superficiali o sotterranei con altissime sanzioni amministrative pecuniarie  Se l’abbandono riguarda rifiuti pericolosi, la sanzione

amministrativa è aumentata fino al doppio. Per coloro che non rispettano le modalità di conferimento dei sacchetti è prevista, per violazione dell’ordinanza sindacale N. 1 del 06/12/2011, la sanzione amministrativa pecuniaria.

 

Quindi attenzione a rispettare e sensibilizzare amici, vicini e condomini ad una dimostrazione di civiltà e rispetto del territorio bene comune di tutti.

Ingombranti a Baia Felice e Baia Murena

Spazzamento e raccolta differenziata fantasma a Baia Felice.Appello di Baia Felix.

Ingombranti a Baia Felice e Baia Murena

Ingombranti a Baia Felice e Baia Murena

L’associazione Baia Felix, nata per la salvaguardia ecologica e la tutela ambientale del villaggio turistico Baia Felice, denuncia in questo periodo inaspettati disservizi agli utenti in termini di spazzamento e raccolta differenziata a Baia Felice e Baia Murena.

In piena alta stagione l’appello dell’Associazione Baia Felix all’Assessorato all0Ambiente del Comune di Cellole per ripristinare il servizio che è stato accettabile negli anni scorsi.

A singhiozzo la raccolta della Ditta che ha in appalto il territorio di Baia Felice coordinata dal Responsabile Renato Cuozzo di cui vorremmo comprendere a questo punto il Suo ruolo a cosa serve il Suo operato se non provvede alla raccolta.
La cosa assurda è che l’anno scorso per la stessa raccolta Il Sig. Cuozzo invece è stato di grande precisione e efficienza. E’ veramente sconcertante che avendo a disposizione gli stessi mezzi dell’estate scorsa ad oggi tutte le strade sono letteralmente abbandonate e la raccolta degli ingombranti e praticamente sospesa in modo imbarazzante. Sembra essere saltati di nuovo a 10 anni fa. Sono tutti molto preoccupati.

Lodevole l’iniziativa del Segretario Baia Felix Gennaro Paradisone ( in foto ) che ha provveduto di sua iniziativa al diserbamento e pulizia del tratto stradale che porta alle spiagge.

Nei prossimi giorni è previsto un incontro tra Il Presidente Gaetano Moretta con il Sindaco  del Comune di Cellole Cristina Compasso e chi è responsabile dell’ambiente per sottolineare ( come sempre ) l’urgenza del problema rifiuti e la preoccupazione di tutta la nostra comunità.

Preghiamo di postare vs. commenti sulla ns. pagina Facebook

Moretta, Cerrito, Compasso

Baia Felix a Confronto con Cristina Compasso

Moretta, Cerrito, Compasso

Moretta, Cerrito, Compasso

A  15 giorni dalle elezioni,  l’Associazione Baia Felix, da sempre sensibile alle problematiche ambientali del Villaggio Turistico Baia Felice,  ha ricevuto l’invito per un confronto con il candidato sindaco Avv. Cristina Compasso,  persona perbene, figlia di  Francesco Compasso, Politico Italiano, Avvocato Giornalista, Europarlamentare ed anche Magistrato della Corte dei Conti.

Dunque a 15 giorni circa dalle elezioni l’Avvocato Cristina Compasso, per il tramite del Presidente Gaetano Cerrito, ha voluto incontrare l’Associazione Baia Felix per capire e farsi carico delle problematiche di Baia Felice. Baia Felix, nata per la tutela dell’ambiente,  “associazione apolitica”, ringrazia pubblicamente l’Avv. Cristina Compasso per averle dato questa possibilità e dedicando il suo tempo prezioso, cosa che nessun’altro ha fatto, e dunque dare voce ad un’Associazione presente da circa 10 anni sul territorio.

L’incontro di  Giovedì 31 maggio è stato organizzato dal presidente Gaetano Cerrito presso il suo studio a Baia Domizia.
Grazie alla sensibilità dimostrata dalla candidata sindaco Avvocato Cristina Compasso, in merito alle problematiche di Baia Felice, i rappresentanti dell’associazione sono stati ben lieti di esporre le criticità storiche del villaggio.

Si da atto che, grazie a confronti a volte aspri ma costruttivi,  negli ultimi tempi Baia Felice ha incominciato a  ricevere le giuste attenzione utili a migliorare l’ambiente.

Il  nostro augurio è quello di dar seguito a ciò che ha avuto inizio e che, purtroppo,  solo il destino ha voluto inaspettatamente  interrompere.

Hanno partecipato all’ incontro il presidente dell’associazione Gaetano Moretta, il segretario Gennaro Paradisone, i consiglieri del direttivo Gennaro Guida e Giuseppe D’Ambrosio.

Durante l’incontro sono stati esposti i problemi decennali di Baia Felice, quali la Salvaguardia Marina, la Tutela Ambientale,  Sicurezza e il Verde Pubblico.

Punti che da sempre  sono rivendicati dalla comunità di Baia Felice e rappresentati dall’associazione Baia Felix .

A conclusione del confronto Baia Felix ha consegnato All’Avv. Cristina Compasso, Candidata Sindaco, un Dossier contenente tutte le problematiche che affliggono da anni il villaggio Baia Felice, con l’auspicio che con la nuova amministrazione, le priorità del villaggio faranno parte dei propri programmi da attuare per i prossimi 5 anni .